Bilancio Sociale e Regolamento del Consorzio

Introduzione del Presidente di Zenit Antonio Costantino al Bilancio Sociale 2014

Il 2014 è stato per Zenit un anno estremamente positivo sia in termini quantitativi che qualitativi.

Da una parte, infatti, il 2014 ha segnato un sostanzioso aumento del fatturato (+16,5%), ed in particolare del fatturato relativo ad alcuni dei principali clienti del nostro portfolio, quali GlaxoSmithKline S.p.a. o il Gruppo Mercurio, ma soprattutto relativo all’ingresso nel portfolio di nuovi clienti del settore agroalimentare, individuato già dal 2013 come settore potenzialmente strategico di sviluppo.

Dall’altra parte, invece, è stata significativa la trasformazione di numerosi appalti di pulimento e sanificazione in appalti di facility integrato a tutti gli effetti, oppure di semplici consulenze in gestioni di servizi evoluti, come nel caso della consulenza fornita ad Humanitas, importante Ospedale privato del gruppo Techint, approdato dopo una prima assistenza organizzativa alla gestione vera e propria di un settore di ausiliariato.

Questo in particolare è stato l’esito concreto di un progetto di razionalizzazione che porta all’Istituto notevoli vantaggi e testimonia la strada percorsa in tutti questi anni da parte delle cooperative del consorzio nella crescita organizzativa e manageriale all’interno di settori in forte evoluzione come quello dei servizi socio sanitari.

Ma nell’ambito del welfare inteso in senso generale, il 2014 ha visto anche la nascita di Zenit Sociale, che si costituisce secondo i dettami della Legge N°381 del 1991, associando 12 cooperative, di cui 3 sociali di tipo B, 7 sociali di tipo A e 2 non sociali, con l’intenzione di essere un progetto stabile di integrazione di lavoro di cooperative sociali e non, che dopo anni di collaborazione e di progetti comuni hanno creato uno strumento di promozione del proprio sviluppo nell’ambito sociale.

Questi risultati sono dunque l’ennesima dimostrazione della dinamicità e delle potenzialità dello strumento del consorzio per la collaborazione tra cooperative, uno strumento capace di sinergie e strategie evolute, vincenti per superare questa fase critica ma anche per traguardare importanti obiettivi di sviluppo futuro.

Antonio Costantino
Presidente di Zenit

Copyright © 2008 - 2012 Consorzio Zenit - Partita Iva 02152480345. Reg. Imprese di Parma n.ro 02152480345 REA di Parma n.ro 214802
Sede legale: Via Colorno, 63 - 43122 Parma. Tel. 0521.600373 - Fax 0521.606260.
Tutti i diritti riservati. Privacy e trattamento dei dati personali. Cookie Policy.