Appartamenti protetti

Comune di Monchio delle Corti (Pr): Minialloggi protetti
Si è recentemente conclusa l’installazione degli apparecchi di domotica nei cinque appartamenti protetti di Monchio delle Corti



Il progetto“ A nostra ca’ ”, coordinato nel suo nascere da Mario Tommasini, è frutto dell’impegno della Provincia di Parma , dall’Università di Parma con il Centro TAU, dalla Fondazione Cariparma e, nella prima fase, della Regione Emilia Romagna,dell’Azienda Usl e di alcuni Comuni dell’Appennino che hanno messo a disposizione contributi finanziari.

L’obiettivo di questo progetto è quello di mettere a punto tecnologie innovative destinate a creare un ambiente intelligente in grado di registrare ogni evento all’interno del locale sede dell’installazione, migliorando in questo modo la qualità della vita delle persone coinvolte.

Gli edifici sono stati dotati di sensori, comandati da un’unità operativa centrale interna e caratterizzati da assoluta e necessaria semplicità d’uso, “invisibilità” e invasività ridotta al minimo, elevata funzionalità e affidabilità a costi contenuti.

La predisposizione di tale sistema prevede il controllo di aspetti quali quello della sicurezza, della salvaguardia, del benessere e dell’assistenza.

I sensori di presenza, perimetrali e di controllo degli accessi sono in grado di rilevare ogni episodio anomalo;

La salvaguardia è garantita con sensori che rilevano fumo, gas, incendio, allagamento.

L’allarme attiva, oltre che una segnalazione visiva sul pannello di controllo, anche una segnalazione acustica, utile nel caso in cui ci si allontani dalla postazione di controllo.

Tale progetto potenzia notevolmente la sinergia tra appartamenti protetti e Casa Residenza Anziani Val con un’offerta sempre più completa, al passo con i tempi e in grado di “modellarsi” alle esigenze delle persone, salvaguardando le peculiarità del singolo e potenziando gli strumenti a disposizione.

L’appalto prevede un investimento finanziato quasi interamente con fondi pubblici, per la progettazione e realizzazione di n. 8 miniappartamenti capaci di ospitare 12 anziani auto sufficienti.
Il servizio erogato e gestito presso i minialloggi protetti dalla coop. Pro.Ges. fin dal 2008, si aggiunge alla gestione della Casa Protetta Monchio delle Corti, a cui gli alloggi rimangono funzionalmente collegati.

Cooperative assegnatarie:
Pro.ges. scrl per la Gestione socio - assistenziale



proges
Copyright © 2008 - 2012 Consorzio Zenit - Partita Iva 02152480345. Reg. Imprese di Parma n.ro 02152480345 REA di Parma n.ro 214802
Sede legale: Via Colorno, 63 - 43122 Parma. Tel. 0521.600373 - Fax 0521.606260.
Tutti i diritti riservati. Privacy e trattamento dei dati personali. Cookie Policy.